°
___
______
  • Minima ___°
  • Massima ___°
___
______
Giugno 22nd 2024, sabato
°
   ___
  • TEMPERATURA
    ° | °
  • UMIDITÀ
    %
  • VENTO
    m/s
  • NUVOLOSITÀ
    %
  • ALBA
  • TRAMONTO
  • DOM 23
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • LUN 24
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • MAR 25
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • MER 26
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %

sabato 22 Giugno 2024

sabato 22 Giugno 2024

Casteldaccia. Primo consiglio comunale dopo le elezioni. Roberto Russo è il nuovo presidente

Facebook
Twitter
WhatsApp
Email
n
4 minuti

Si è riunito oggi il primo consiglio comunale di Casteldaccia dopo le elezioni del maggio scorso.
L’assemblea si è riunita nel baglio della Torre Duca di Salaparutra, alla presenza di numerosi cittadini che hanno voluto assistere. Presente anche il sindaco Giovanni Di Giacinto al suo secondo mandato consecutivo.
Dopo il giuramento dei 16 consiglieri comunali è stato eletto il nuovo presidente del consiglio comunale, si tratta di Roberto Russo, eletto con i voti della maggioranza, mentre i 5 consiglieri comunali di opposizione si sono astenuti.
Russo, eletto nelle file del gruppo “Per Casteldaccia” che sosteneva il sindaco Giovanni Di Giacinto, con 559, subentra a Maria Pia Di Salvo che ha presieduto il consiglio comunale prima dell’elezione del nuovo presidente.
Russo nel suo intervento ha detto che garantirà imparzialità “per il bene del comune di Casteldaccia. Dobbiamo dare risposte ai cittadini. Auguro a tutti buon lavoro.”

Dai banchi dell’opposizione sono arrivate parole di distensione verso la maggioranza. E’ stato Pippo Pinello, candidato a sindaco e sconfitto da Di Giacinto: “faremo un’opposizione determinata ma propositiva, nel rispetto della legalità e della trasparenza.”
La vicepresidente del consiglio comunale sarà invece Angela La Spisa, del gruppo di minoranza.
Il nuovo consiglio comunale è composto da: Maria Giuseppe Di Salvo, Giuseppe Piazza, Maria Tomasello, Roberto Russo, Maria la Monica, Pino Fricano, Salvatore Manzella, Giuseppe Canale, Franco Guttilla, Anna Maria Manzella, Carlo Ingenio, Pippo Pinello, Nino Amato, Angela La Spisa, Paola Russo e Susanna Liga.

E’ stato poi la volta del sindaco Giovanni Di Giacinto che ha giurato e ha preso la parola.
“Sempre un’emozione giurare sulla Costituzione. Ringrazio i cittadini per la fiducia data, fin dal 2003. Oggi ho giurato per quarta volta. Da questo momento in poi ritengo che la campagna elettorale sia finita. Io non sono il sindaco di chi mi ha votato ma il sindaco di tutti. Ho sempre lavorato per l’interesse comune. Non ho interessi personali. Cosi come tuti i consiglieri comunali eletti, sia maggioranza che minoranza. Non ho preconcetti contro le minoranze. Siamo qua, tutti, per ascoltare anche le proposte della minoranza, nel rispetto dei cittadini. Il nostro programma elettorale sarà il programma dell’amministrazione. e’ un programma di continuità. Ci rivolgiamo ai giovani, meno giovani, disoccupati e a tutte le fasce di cittadini. Non vogliamo lasciare dietro nessuno. Miglioreremo la vita sociale del territorio.”
Il sindaco ha annunciato che ufficializzerà la nuova giunta nei prossimi giorni.

n
°
___
______
  • Minima ___°
  • Massima ___°
___
______
Giugno 22nd 2024, sabato
°
   ___
  • TEMPERATURA
    ° | °
  • UMIDITÀ
    %
  • VENTO
    m/s
  • NUVOLOSITÀ
    %
  • ALBA
  • TRAMONTO
  • DOM 23
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • LUN 24
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • MAR 25
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • MER 26
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %