°
___
______
  • Minima ___°
  • Massima ___°
___
______
Settembre 30th 2022, venerdì
°
   ___
  • TEMPERATURA
    ° | °
  • UMIDITÀ
    %
  • VENTO
    m/s
  • NUVOLOSITÀ
    %
  • ALBA
  • TRAMONTO
  • SAB 1
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • DOM 2
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • LUN 3
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • MAR 4
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %

venerdì 30 Settembre 2022

venerdì 30 Settembre 2022

Il medico risponde. La plasmaterapia. Parla il dottor Enrico Alagna

Facebook
Twitter
WhatsApp
Email
100041648 862732704208944 5701513122016133120 n
stefania morreale e1588701670514
di Stefania Morreale
4 minuti

Da qualche tempo l’avanzata del Coronavirus sembra rallentare, ma gli esperti ci invitano ancora alla prudenza. Loro sanno bene, infatti, che il rischio di nuovi contagi è sempre in agguato e che sarà possibile abbassare la guardia solo dopo l’introduzione di un vaccino. Oltre al vaccino, un’altra arma altrettanto importante nelle mani dei medici è quella della  plasmaterapia, un potente alleato in questa battaglia. A parlarci di plasmaterapia e vaccini, oggi, c’è il dottor Enrico Alagna, medico in formazione specialistica presso il Dipartimento di Scienze della Promozione della Salute, Materno-Infantile, Medicina Interna e Specialistica d’Eccellenza “G. D’Alessandro” – A.O.U.P Paolo Giaccone, Palermo.

  • Parliamo oggi di plasmaterapia, una terapia che sembra promettere bene, nella lotta contro il Covid…
    “Sì, gli ospedali di Mantova e Pavia hanno arrestato, e quindi azzerato, prima di altri, il numero dei decessi con la pratica della sieroterapia, attraverso le trasfusioni di plasma dei guariti. Ormai da più di un mese, si sta sperimentando come attraverso la trasfusione della sola parte liquida del sangue, il plasma, e più precisamente il plasma iperimmune ricco di anticorpi specifici contro il coronavirus, perché proveniente da persone guarite dal Covid-19, si possa far guarire altri pazienti contagiati dal Sars-CoV-2. In un’intervista di qualche settimana fa il dottor Cesare Perotti, Direttore del Servizio Immunoematologia e Medicina Trasfusionale del San Matteo di Pavia, affermava che “dopo l’infusione di plasma iperimmune i polmoni tornano a respirare.”

    Una buona notizia quindi! Si tratta di una terapia sicura?
    “Il plasma ha un elevato livello di sicurezza virale ed è un prodotto assolutamente sicuro.”

    Chi può donare il plasma necessario?
    “Un soggetto sano, guarito dal Covid e con anticorpi neutralizzanti. Il plasma che necessita per questa pratica è quello dei soggetti guariti da poco tempo e che quindi hanno ancora una produzione anticorpale attiva. Il titolo anticorpale si riduce nel tempo, per tale motivo non tutti i pazienti guariti possono fornire sempre una quantità adeguata di plasma iperimmune, perché vi sarà un momento in cui la quantità di anticorpi presente è così bassa da essere inefficace verso un’infezione attiva. Peraltro per questo tipo di terapia si utilizzano i soggetti iperimmuni, ossia coloro i quali posseggono un titolo anticorpale elevato.”

    E cosa può dirci del vaccino?
    “Il vaccino è una preparazione artificiale costituita da agenti patogeni opportunamente trattati (morti/attenuati) o da loro singole componenti, in grado di fornire un’immunità acquisita. Questi preparati permettono ai soggetti vaccinati di produrre anticorpi specifici, per cui all’atto del contatto con il patogeno l’organismo è già pronto per rispondere con efficacia ed evitare che si instauri un processo sintomatologico. Il vaccino quindi protegge dalla malattia e tutti ci auguriamo di averne uno, anche se occorre ancora tempo, ricerca accurata, sperimentazione.
    La pratica vaccinale serve a prevenire la malattia; la plasmaterapia, che è un’immunoterapia passiva, permette invece il trasferimento degli anticorpi dal soggetto guarito al soggetto ammalato di coronavirus. Il paziente quindi, con la plasmaferesi, non produce anticorpi come nel caso della vaccinazione, ma questa pratica potrebbe salvarlo. La plasmaterapia è una metodica molto utilizzata nella pratica medica, anche per altre patologie.”
°
___
______
  • Minima ___°
  • Massima ___°
___
______
Settembre 30th 2022, venerdì
°
   ___
  • TEMPERATURA
    ° | °
  • UMIDITÀ
    %
  • VENTO
    m/s
  • NUVOLOSITÀ
    %
  • ALBA
  • TRAMONTO
  • SAB 1
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • DOM 2
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • LUN 3
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • MAR 4
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %