°
___
______
  • Minima ___°
  • Massima ___°
___
______
Ottobre 4th 2022, martedì
°
   ___
  • TEMPERATURA
    ° | °
  • UMIDITÀ
    %
  • VENTO
    m/s
  • NUVOLOSITÀ
    %
  • ALBA
  • TRAMONTO
  • MER 5
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • GIO 6
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • VEN 7
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • SAB 8
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %

martedì 4 Ottobre 2022

martedì 4 Ottobre 2022

La bagherese Vittoria Casa non si ricandiderà alle elezioni: “sono stati e rimarranno anni unici”

Facebook
Twitter
WhatsApp
Email
vittoria casa
5 minuti

La bagherese Vittoria Casa, presidente della commissione parlamentare cultura, eletta 4 anni e mezzo fa nelle file del Movimento 5 stelle, alle prossime elezioni nazionali non si ricandiderà.
Lo ha comunicato attraverso i canali social.
“Nonostante le tante sollecitazioni a continuare l’impegno, finisce qui la mia esperienza parlamentare, non mi candiderò alle prossime elezioni. Sono stati e rimarranno anni unici.”

Vittoria Casa fa anche un bilancio del suo impegno.
“Raccontare quattro anni e mezzo di impegno parlamentare è come riavvolgere un nastro tanto più lungo quanto più intenso. È stato un periodo irripetibile, unico sia dal punto di vista personale che politico. Tre diverse maggioranze, la pandemia, la guerra, le scuole, i musei, i teatri chiusi per mesi, oggi l’inflazione, la crisi energetica e quella ambientale. Di volta in volta, ho cercato di esercitare il mio ruolo dando un contributo positivo, commisurato alle mie competenze, con lo scopo di intervenire sui vuoti normativi e sulle parzialità dei tanti provvedimenti che sono arrivati in commissione e in Aula a Montecitorio.

È stato un impegno che ha comportato innanzitutto la presentazione di 3 disegni di legge e 129 proposte emendative, delle quali 26 a mia prima firma. Voglio qui ricordarne le più significative: la proroga riguardante il personale scolastico covid (docenti e ATA) per far fronte alle esigenze pandemiche di distanziamento, i concorsi semplificati sul sostegno per immettere in ruolo chi aveva un titolo di specializzazione, la tutela dei lavoratori fragili della scuola attraverso il prolungamento del lavoro agile, il dimensionamento scolastico, gli interventi a favore delle scuole nelle piccole isole, nei comuni montani e nelle aree caratterizzate da specificità linguistiche, i fondi per trovare sedi alternative alle scuole come seggi elettorali.

Ma il mio lavoro non si è limitato ai soli emendamenti. L’attività di indirizzo, di verifica e di controllo ha compreso anche ordini del giorno, interrogazioni, interpellanze, risoluzioni. Anche in questo caso ho presentato diverse proposte. Ricordo, ad esempio, le risoluzioni che hanno impegnato il governo a istituire un premio letterario per giovani dedicato alla memoria del maestro Andrea Camilleri, a istituire delle borse di studio intitolate a Gigi Proietti, a rafforzare la presenza del teatro nelle scuole, a reintrodurre il medico scolastico, a contrastare la diffusione di fake news tra i giovani, a sostenere il Teatro Massimo Bellini di Catania, a introdurre deroghe per l’autonomia delle scuole nelle piccole isole e nei comuni montani, a tenere aperte le scuole questa estate per l’accoglienza degli studenti rifugiati ucraini.

È stato un impegno senza pause, che negli ultimi due anni ho portato avanti parallelamente alle tante responsabilità derivanti dal mio ruolo di presidente della commissione Cultura. E anche in questo caso, le occasioni di crescita e di confronto non sono mancate. Mi piace ricordare, ad esempio, gli scambi culturali con le commissioni Cultura della Georgia e della Finlandia, le missioni a Procida e alla Reggia di Caserta, la partecipazione all’incontro presso la Cittadella della Pace di Rondine per l’ultimo discorso pubblico di Liliana Segre, la presenza alle cerimonie di consegna dei David di Donatello e alla consegna della bandiera ai nostri atleti per i giochi olimpici e paralimpici di Tokyo.

Tutto è avvenuto così in fretta che è impossibile dare conto di ogni singolo evento o stabilire precedenze. Io so solo che ci ho messo tutta me stessa. Non c’è stato un solo impegno derivante dal mio ruolo che ho mai considerato secondario rispetto a un altro. Per questo, oggi che questa esperienza si chiude, voglio esprimere la mia gratitudine e il mio “Grazie”.

°
___
______
  • Minima ___°
  • Massima ___°
___
______
Ottobre 4th 2022, martedì
°
   ___
  • TEMPERATURA
    ° | °
  • UMIDITÀ
    %
  • VENTO
    m/s
  • NUVOLOSITÀ
    %
  • ALBA
  • TRAMONTO
  • MER 5
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • GIO 6
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • VEN 7
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • SAB 8
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %