°
___
______
  • Minima ___°
  • Massima ___°
___
______
Novembre 27th 2022, domenica
°
   ___
  • TEMPERATURA
    ° | °
  • UMIDITÀ
    %
  • VENTO
    m/s
  • NUVOLOSITÀ
    %
  • ALBA
  • TRAMONTO
  • LUN 28
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • MAR 29
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • MER 30
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • GIO 1
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %

domenica 27 Novembre 2022

domenica 27 Novembre 2022

Le opere dell’artista bagherese Arrigo Musti donate al Memorial Center in Bosnia Erzegovina

Facebook
Twitter
WhatsApp
Email
arrigo srebrenica
3 minuti

L’artista bagherese Arrigo Musti è stato ospitato al Memorial center di Srebrenica (Bosnia Erzegovina) in una cerimonia durante la quale le Nazioni Unite hanno donato dei suoi lavori pittorici allo stesso Memorial center, si tratta della serie Under Surfaces.

L’evento che ha riguardato il nostro concittadino si è tenuto in occasione della commemorazione del genocidio di Srebrenica dell’11 luglio 1995,  dove morirono 8500 persone circa.
E’ stato un programma interamente organizzato dalle Nazioni Unite che hanno donato i lavori di MustiSerge Brammertz, procuratore capo delle Nazioni Unite, ha incaricato una sezione dell’OCSE e del suo ufficio a Sarajevo che ha preso in cura tutto, dalla logistica alle spedizioni delle opere. 

«Questa cerimonia commemorativa – che ha posto l’accento sull’arte – é stato un momento surreale per tanti motivi – scrive sul suo profilo facebook l’artista –  il valore dei messaggi, veicolato anche dall’arte, per le nuove generazioni. Valore che ho visto essere riconosciuto soprattutto all’estero. Nel servizio (ndr.: si riferisce ad un servizio di RTL) non vi è soluzione di continuità tra la guerra in Ucraina ed il genocidio di Srebrenica dell’11 luglio 199. Il rischio del ripetersi della storia, grande in questi giorni, e la necessità di una giustizia per i crimini efferati della guerra demandato al Tribunale Internazionale».

Alla cerimonia commemorativa erano presenti il già citato procuratore capo delle Nazioni Unite Serge Brammertz e l’ambasciatore italiano a Sarajevo Marco Di Ruzza, intervenuto appositamente per la presenza dell’artista connazionale che  ha voluto ricevere tutti all’ambasciata per una cena ufficiale.
Le opere di Musti, rimarranno definitivamente al Memorial center. 
Commovente la presenza dei sopravvissuti al genocidio di Srebrenica e delle madri di Srebrenica, le quali sono intervenute all’assemblea generale delle Nazioni Unite al Parlamento Europeo ed hanno molto apprezzato pubblicamente i lavori di Musti volendone dare anche una propria interpretazione.
E’ la prima volta che è un’opera d’arte entra stabilmente al Memorial Center di Sarajevo proprio grazie alle Nazioni Unite. 
L’amministrazione comunale, si congratula con l’artista bagherese per la sua sensibilità e maestria. «Sono felice di rendere omaggio all’importante momento vissuto dal nostro concittadino Arrigo Musti presente alla cerimonia di consegna dei lavori /Under Surfaces/serie al Memorial Center di Srebrenica – dice l’assessore alla Cultura Vella – commovente la presenza dei sopravvissuti al genocidio di Srebrenica e delle madri di Srebrenica.

°
___
______
  • Minima ___°
  • Massima ___°
___
______
Novembre 27th 2022, domenica
°
   ___
  • TEMPERATURA
    ° | °
  • UMIDITÀ
    %
  • VENTO
    m/s
  • NUVOLOSITÀ
    %
  • ALBA
  • TRAMONTO
  • LUN 28
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • MAR 29
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • MER 30
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • GIO 1
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %