°
___
______
  • Minima ___°
  • Massima ___°
___
______
Agosto 9th 2022, martedì
°
   ___
  • TEMPERATURA
    ° | °
  • UMIDITÀ
    %
  • VENTO
    m/s
  • NUVOLOSITÀ
    %
  • ALBA
  • TRAMONTO
  • MER 10
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • GIO 11
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • VEN 12
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • SAB 13
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %

martedì 9 Agosto 2022

martedì 9 Agosto 2022

Palermo. Convegno sugli uffici stampa. Mancini: “fin qui una deregulation ma arriva una nuova direttiva”

Facebook
Twitter
WhatsApp
Email
marina mancini convegno palermo
5 minuti

La bagherese Marina Mancini, responsabile dell’ufficio stampa del comune, è stata tra i relatori del corso di formazione sulla riforma della Legge 150 e la figura del giornalista pubblico che si è svolto a Palermo.

Ad oltre 20 anni dalla sua approvazione la legge 150/2000 sull’Informazione e Comunicazione nella Pubblica Amministrazione, seppur innovativa, ha bisogno di aggiornamenti, sia dal punto di vista delle competenze di comunicatori e giornalisti, sia nel disciplinare nuove aree come quella dell’informazione digitale, che in questi anni hanno avuto un ruolo sempre più rilevante. L’introduzione dal 2018 della nuova qualifica di Giornalista pubblico, nei contratti collettivi nazionali del pubblico impiego, deve essere ancora oggi “recepita” dal basso, da enti locali e da aziende sanitarie.

A Palermo ha introdotti i e condotto i lavori il segretario di Assostampa Sicilia, Roberto Ginex , sono intervenuti anche Angelo Palillo, componente direttivo nazionale Gruppo Uffici Stampa e Marina Mancini, segretario nazionale GUS e vicepresidente Gus Sicilia. Modererà i lavori Vito Orlando, presidente regionale del Gruppo Uffici Stampa Sicilia. Presenti Alessandra Costante, vice segretaria vicaria Fnsi, responsabile del dipartimento Uffici stampa con delega alla trattativa con Aran, e di Tommaso Daquanno, direttore generale della Fnsi.

“22 anni dopo, in questo stesso giugno mese -ha detto Marina Mancini- in cui fu emanata la legge, ci ritroviamo ancora una volta a parlare di legge 150/2000. Come sapete un Gruppo di lavoro voluto dal ministero della Pa dipartimento della funzione pubblica e guidato dal direttore del Fomez Sergio Talamo, tavolo cui era presente anche FNSI con la dottoressa Costante, ha lavorato per oltre 5 mesi, pandemia compresa, ad una Riforma della 150, la cosiddetta 151, per riformare la Comunicazione pubblica e, aggiungo l’elaborazione di una Social media policy di indirizzo nazionale. E’ stata raggiunta una traccia di riforma per lo più condivisa e praticabile.

Il Documento tocca diversi punti, dall’istituzione di un’area unificata “comunicazione, stampa e servizi al cittadino” – una “communication room” in cui opererebbero i profili distinti di giornalisti e comunicatori – e tocca altri temi come la trasparenza, il lavoro agile la formazione continua sino al monitoraggio delle politiche assunzionali.”

Marina Mancini ha aggiunto che “ai tavoli per la realizzazione della Social media policy nazionale ho lavorato anch’io ecco perché sono qui a parlarvi brevemente di comunicazione digitale e social media. Mi piacerebbe che fosse chiaro a tutti noi che la comunicazione digitale, i social media, se correttamente usati, possano rientrate a pieno titolo tra le attività, tra le prerogative della nostra professione.

A chi tra noi oggi non piacerebbe avere una sfera di cristallo per capire se si verificheranno tutte le condizioni per poter davvero rendere le attività di informazione e comunicazione Servizi effettivi, riconosciuti e strutturati all’interno degli uffici pubblici di tutte le PA. E lo dimostrano anche l’inserimento nel contratto pubblico del 2018 dell’inserimento delle figure del giornalista pubblico e dell’esperto di comunicazione. Ad oggi, lo abbiamo detto, la situazione attuale invece è la più variegata e diversificata, in alcuni casi vige proprio una totale deregulation.”
Va ricordato che il governo della Regione Siciliana ha disciplinato le modalità applicative della legge 150/2000 sulle “attività di informazione e comunicazione delle Pubbliche amministrazioni”. Lo ha fatto con una direttiva dell’assessorato delle Autonomie locali e della Funzione pubblica, a firma congiunta dell’assessore Marco Zambuto e della dirigente generale del dipartimento Autonomie locali Margherita Rizza.

°
___
______
  • Minima ___°
  • Massima ___°
___
______
Agosto 9th 2022, martedì
°
   ___
  • TEMPERATURA
    ° | °
  • UMIDITÀ
    %
  • VENTO
    m/s
  • NUVOLOSITÀ
    %
  • ALBA
  • TRAMONTO
  • MER 10
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • GIO 11
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • VEN 12
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • SAB 13
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %