°
___
______
  • Minima ___°
  • Massima ___°
___
______
Gennaio 16th 2022, domenica
°
   ___
  • TEMPERATURA
    ° | °
  • UMIDITÀ
    %
  • VENTO
    m/s
  • NUVOLOSITÀ
    %
  • ALBA
  • TRAMONTO
  • LUN 17
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • MAR 18
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • MER 19
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • GIO 20
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %

domenica 16 Gennaio 2022

domenica 16 Gennaio 2022

Santa Flavia. Nominata la nuova giunta. Entrano Cettina Castelli e Onofrio Tantillo. Vella vicesindaco

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
santa flavia
6 minuti

Si chiude la crisi politica a Santa Flavia.

Il sindaco Salvatore Sanfilippo ha infatti nominato la nuova giunta con l’ingresso di nuovi due assessori che sostituiscono i dimissionari Giuseppe D’Agostino e Maddalena Venturi.
I nuovi assessori sono l’architetto Maria Concetta Castelli, 54 anni e il geometra Onofrio Tantillo, 50 anni.
Cettina Castelli ha avuto le deleghe alla programmazione comunitaria, patrimonio, demanio, suap, commercio, attività produttive e sviluppo economico, Onofrio Tantillo si occuperà di lavori pubblici, servizi a rete, digitalizzazione, innovazione tecnologica, rapporti con le organizzazioni territoriali sovracomunali e rapporti con le partecipate.
Restano al loro posto Francesco Vella che si occuperà di affari istituzionali, politiche sociali, pesca, pubblica istruzione, politiche giovanili, bilancio, tributi e finanze, rapporti con il consiglio comunale. Vella è stato anche nominato vicesindaco.
Fedele Pagano si occuperà di protezione civile, porto, polizia municipale, mobilità e sicurezza pubblica, beni confiscati.
Infine Antonia Cavezzano ha ricevuto la delega al personale, politiche energetiche e ambientali, cultura e beni culturali, pari opportunità, turismo e spettacolo.
Il sindaco ha tenuto per sé le deleghe ai rifiuti, alla pianificazione territoriale e urbanistica, arredo urbano, ville e giardini, igiene ambientale, sanità.

Il sindaco ha inoltre ripercorso le ultime vicende politiche con la nascita del gruppo “Alternativa Futura” cui hanno aderito i due assessori dimissionari: D’Agostino e  Venturi e i consiglieri comunali Stefano Tancredi e Giuseppe Troia.

“Il 27 dicembre scorso -dice il sindaco- , dopo averlo preannunciato con lettera indirizzata anche a me, in consiglio comunale si è discusso della volontà dei consiglieri Tancredi, Troia, Venturi di costituire un gruppo a sè, sostenuto dagli assessori Venturi Milena e D’Agostino Giuseppe. Il motivo? Costruire un nuovo percorso per fare meglio e di più di quanto non siano riusciti a fare fino ad ora. Io non ho detto e non dirò nulla di tutto ciò però vi riferisco che in quel consiglio ho solo notato che gli assessori, Venturi e il vicesindaco D’Agostino, avrebbero dovuto avere il coraggio e la correttezza, quanto meno, di riflettere sulla loro permanenza in una Giunta da me capeggiata e non, come riferito dall’assessore Venturi, aspettare maggio per poi decidere con chi sedersi, per poi usare come portavoce il consigliere Tancredi – diventato ormai capo gruppo – per comunicare le loro dimissioni.”

Il sindaco aggiunge dicendo che “ogni cittadino elettore vorrà trarre conclusioni e lo faccia come democrazia vuole ma sappiate che il mio cammino continuerà, fino a fine legislatura senza contraccolpi di alcun genere rilanciando la mia candidatura a Sindaco avendo ricevuto l’appoggio del Presidente del Consiglio Tripoli, degli Assessori e dei Consiglieri di maggioranza, rimanendo disponibile al contributo di coloro che nell’interesse della comunità condivideranno il progetto politico. Per fortuna chi mi ha seguito sa che ho sempre messo la faccia e se il diserbamento (taglio erba sulle vie cittadine) non è stato dei migliori e il servizio di igiene ambientale ha avuto degli alti e bassi (entrambe deleghe e compito di controllo del vice sindaco D’agostino), non ho mai addossato la colpa agli altri. Spetta ai cittadini valutare i risultati della mia amministrazione e i lavori che ormai sono pronti da realizzare sapendo quanto possa essere stato complicato per tutti confrontarsi con un mostro sconosciuto come la pandemia e l’impegno e le responsabilità assunte in prima persona. Se, chi se ne è andato per timore di essere giudicato, pensa di rifarsi una verginità politica per il prossimo futuro, credo che ha fatto i conti senza l’oste. Se poi il tentativo aveva lo scopo di screditarmi e di interrompere traumaticamente un percorso che comunque merita una fine come ha avuto un inizio, sbaglia ancora una volta.”

Sui nuovi assessori aggiunge: “non mi è stato difficile trovare nuove figure professionali capaci di assumere l’incarico di assessore. Aggiungo che -ogni male non viene per nuocere- queste novità mi consentiranno di volgere lo sguardo anche a materie che necessitano di competenze e capacità amministrative più vicine alle esigenze dettate dal PNRR e dall’esigenza di aprire al comprensorio cui territorialmente apparteniamo culturalmente e territorialmente. Proprio per questo ho scelto due tecnici, uno del territorio, che affiancheranno la compagine di giunta già esistente: l’architetto Castelli e il geometra Tantillo.”

sanfilippo e assessori
°
___
______
  • Minima ___°
  • Massima ___°
___
______
Gennaio 16th 2022, domenica
°
   ___
  • TEMPERATURA
    ° | °
  • UMIDITÀ
    %
  • VENTO
    m/s
  • NUVOLOSITÀ
    %
  • ALBA
  • TRAMONTO
  • LUN 17
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • MAR 18
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • MER 19
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • GIO 20
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %