°
___
______
  • Minima ___°
  • Massima ___°
___
______
Gennaio 19th 2022, mercoledì
°
   ___
  • TEMPERATURA
    ° | °
  • UMIDITÀ
    %
  • VENTO
    m/s
  • NUVOLOSITÀ
    %
  • ALBA
  • TRAMONTO
  • GIO 20
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • VEN 21
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • SAB 22
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • DOM 23
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %

mercoledì 19 Gennaio 2022

mercoledì 19 Gennaio 2022

Termini Imerese. Assolti i genitori di una ragazza bagherese che li accusava di abusi perchè lesbica

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Tribunale di Termini Imerese
2 minuti

Il Gup del tribunale di Termini Imerese Claudio Emanuele Bencivinni ha assolto i genitori S.F. e M.G.A. di una giovane di Bagheria che aveva sostenuto di essere stata abusata dal padre perchè lesbica, quando aveva 16 anni.
La sentenza, emessa col rito abbreviato, accoglie le tesi difensive, scagionando i due imputati con la formula secondo cui il fatto non sussiste. L’uomo e la donna vennero arrestati cinque anni fa. Ad accusarli era stata la figlia che aveva dichiarato che nel 2011, venne violentata dal padre per punirla, perchè lesbica.
La difesa, dopo avere ottenuto la scarcerazione nel giro di pochi giorni, nel 2016, al processo ha sostenuto che dietro la denuncia vi sarebbe stato un movente preciso: l’interesse della ragazza per le attività economiche dei genitori, di cui avrebbe voluto appropriarsi.

Fra 90 giorni si conosceranno le motivazioni sulla decisione.
Il giudice in ogni caso, non avrebbe riscontrate le dichiarazioni della ragazza, costituita parte civile, con l’assistenza dell’avvocato Giuseppe Bruno. Di avviso opposto la Procura, che aveva chiesto 8 anni per l’uomo e 2 per la madre, difesi dall’avvocato Giuseppe Mancuso.

“Dispiace che il giudice non abbia condiviso il lavoro e le conclusioni della Procura. Valuteremo i passi successivi dopo il deposito delle motivazioni. In ogni caso -conclude l’avvocato Bruno- a prescindere dalla verità processuale, rimane la storia di una ragazza che ha avuto la forza ed il coraggio di costruirsi una nuova vita spezzando legami familiari malati”.

°
___
______
  • Minima ___°
  • Massima ___°
___
______
Gennaio 19th 2022, mercoledì
°
   ___
  • TEMPERATURA
    ° | °
  • UMIDITÀ
    %
  • VENTO
    m/s
  • NUVOLOSITÀ
    %
  • ALBA
  • TRAMONTO
  • GIO 20
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • VEN 21
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • SAB 22
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • DOM 23
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %