f Cronaca | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria 1.8.9.0 BETA

Tutti gli articoli della categoria Cronaca

 

Mafia. il pentito bagherese Sollima: “nel 2011 la cosca era pronta alla guerra”

arresto mafia

mercoledì 27 luglio 2016, 08:16  

Il sito on line live sicilia rende note alcune dichiarazioni del pentito bagherese Salvatore Sollima secondo cui nel 2011 i boss di Brancaccio si erano messi in testa di annettere la cosca di Villabate e i capimafia di Bagheria erano pronti alla guerra. Toccò a un grande vecchio, Getano Tinnirello di corso Mille, intervenire per mettere la pace.

 

Casteldaccia. Incendio nella notte in un magazzino di un’azienda ittica

vigili del fuoco incendio

sabato 23 luglio 2016, 14:33  

Incendio nella notte a Casteldaccia.
A prendere fuoco è stato un deposito, in via Pietro Nenni, di un’azienda ittica che opera da alcuni mesi.

 

Bagheria. Condannati a 2 anni Gaspare Ribaudo e Emanuel Rughoo Tejo

buttafuori

sabato 23 luglio 2016, 08:05  

Aggredirono i titolari di una discoteca a Bagheria perché avrebbero voluto essere assunti come buttafuori. La seconda sezione del Tribunale di Palermo ha condannato Gaspare Ribaudo e Emanuel Rughoo Tejo, rispettivamente a due anni e tre mesi e a due anni di carcere.

 

Ficarazzi. Rapina ai danni dell’Unicredit. Due giovani entrano con taglierino

rapina-con-taglierino

venerdì 22 luglio 2016, 17:30  

Rapina ai danni dell’Unicredit in corso Umberto. Nella tarda mattina di oggi, intorno alle 13,30, due giovani con il volto contraffatto, sono penetrati all’interno dell’istituto di credito e armati di taglierino si sono fatti consegnare dal cassiere circa 2.700,00 euro in contanti.

 

Bagheria. Tentata estorsione in carcere.
Condanati Pietro Liga, la moglie e la figlia

tribunale-di-palermo

martedì 19 luglio 2016, 17:35  

Il giudice per l’udienza preliminare Nicola Aiello ha condannato Pietro Liga 49 annia quattro anni di carcere.
Oltre a Liga sono state condannate anche la moglie Rosa Costantino, 52 anni, e la figlia Maria, di 25. Entrambe  sono state condannate a un anno e dieci mesi ciascuno con il beneficio della sospensione della pena.
Decisivo è stato il venire meno dell’aggravante di mafia, chiesto e ottenuto dagli avvocati Jimmy D’Azzò e Dario Gallo.
Liga, già colpevole di associazione mafiosa, secondo la Procura, avrebbe preteso di lavare l’onta di un’offesa con i soldi. Per lui è scatatata la tentata estorsione, ma senza l’aggravante del metodo mafioso.
I fatti sarebbero avvenuti nel carcere Pagliarelli di Palermo.
Secondo l’accusa Liga avrebbe avazato richieste estorsive da agosto ad ottobre 2014 nei confronti di un altro detenuto.

 

Bagheria. Chiesti 6 anni per i due buttafuori accusati di estorsione e violenza

buttafuori

martedì 19 luglio 2016, 14:43  

Il sostituto procuratore Sergio Demontis ha chiesto 6 anni di reclusione per Gaspare Ribaudo, 25 anni e Emanuel Rughoo Tejo, 40 anni, due buttafuori, accusati di tentata estorsione e di violenza privata.  Ai due non è stato contestato il metodo mafioso.

 

Arrestato un anziano di Carini che ha ucciso la moglie

carabinieri 1

sabato 16 luglio 2016, 10:30  

I carabinieri hanno fermato nella notte Giovanni Baiada, 80 anni di Carini pensionato con l’accusa di avere ucciso la moglie. Il provvedimento è stato emesso dalla Procura di Palermo.Ieri, secondo quanto ricostruito dai militari, nel corso dell’ennesima lite con la moglie, Baiada avrebbe colpito alla testa Maria Licari, uccidendola.

 

Bagheria. Rimessa in libertà la ragazza coinvolta nell’incidente di mercoledì

incidente-bagheria e avvocato

venerdì 15 luglio 2016, 13:41  

Il giudice per le indagini preliminari di Termini Imerese, Angela Lo Piparo, ha accolto l’istanza presentata dai difensori Giancarlo Sciortino e Dario Barbiera e ha rimesso in libertà Rosa Tantillo, la ragazza di 24 anni, di Aspra, finita agli arresti domiciliari a seguito dell’incidente di martedì notte, in cui perse la vita un pescatore di Villabate, Angelo Bonadonna.

 

Bagheria. Condannato
a 4 anni. Aveva chiesto
il pizzo su lavori in 2 piazze

la mantia

venerdì 15 luglio 2016, 09:29  

Con l’accusa di tentata estorsione, è stato condannato a 4 anni di carcere Rosario La Mantia, 52 anni, della famiglia mafiosa di Bagheria.
La sentenza è stata emessa dal giudice per le udienze preliminari Guglielmo Nicastro, con il rito abbreviato.

 

Lunga scia di sangue nella strada statale 113 fra Ficarazzi, Bagheria e Santa Flavia

incidente-moto

giovedì 14 luglio 2016, 09:48  

di Martino Grasso

E’ una lunga scia di sangue quella che caratterizza, in maniera drammatica, il tratto di strada che collega Ficarazzi a Santa Flavia, passando per Bagheria.

 

Morto nel carcere di Milano, Bernardo Provenzano. Aveva 83 anni, era malato da tempo

provenzano

mercoledì 13 luglio 2016, 12:28  

Muore ad 83 anni uno dei criminali italiani più conosciuti al mondo, per il suo potere e la sua crudeltà: Bernardo Provenzano.
Era malato da tempo, indicato come il capo di Cosa nostra, venne arrestato dopo una latitanza di 43 anni l’11 aprile del 2006 in una masseria di Corleone, a poca distanza dall’abitazione dei suoi familiari.
Il capomafia era detenuto al regime di 41 bis nell’ospedale San Paolo di Milano.

 

Bagheria. Incidente mortale sulla S.S. 113. Arrestata la ragazza che lo avrebbe provocato

incidente-bagheria

mercoledì 13 luglio 2016, 09:48  

di Massimo Di Salvo

Incidente mortale questa notte, intorno alle 3,30, lungo la strada statale 113, nei pressi dell’officina di soccorso stradale Sparacio, a pochi metri dallo svincolo per Bagheria.