Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria 1.8.9.0 BETA

Bagheria. Tutte le news in primo piano

Bagheria. Ritornano ad ammassarsi i rifiuti nelle strade. Spazzatura anche nel corso Umberto

spazzatura villa palagonia

24/07/2014   Attualità

Torna l’emergenza rifiuti in città.
La spazzatura da 2 giorni non viene raccolta regolarmente e i rifiuti giacciono per le strade, soprattutto nel principale corso Umberto dove cartoni di grosse dimensioni giacciono da tempo davanti ai negozi.
Spazzatura anche davanti alla settecentesca villa Palagonia.
Le cose vanno un po’ meglio nella periferia, dove il servizio viene garantito dai mezzi meccanizzati.
Alla base della nuova emergenza c’è la mancanza dei dispositivi di protezione come tute, magliette catarifrangenti e guanti, che dovrebbero essere forniti dal Coinres, che come si sa è ormai un consorzio in fase di smobilitazione.
I dipendenti del consorzio sostengono che non ricevono il materiale necessario da almeno 2 anni.
Inoltre ci sono quasi tutti i mezzi utilizzati per la raccolta fuori uso.
Il servizio viene garantito nelle zone periferiche come via Basile, Bar Diva, Crocicchia e postazione Enel.
L’amministrazione comunale, attraverso il neo assessore all’igiene urbana Fabio Atanasio sta cercando di tamponare l’emergenza, facendo intervenire i mezzi presi a noleggio.
Pare sia in programma un incontro, nelle prossime ore, con i vertici del Coinres per risolvere il problema.

 

Bagheria. Il Comune torna ad utilizzare la discarica di Siculiana. Si risparmierà sui costi

autocompattatore

21/07/2014   Attualità

Il Comune di Bagheria torna ad utilizzare la discarica di Siculiana, in provincia di Agrigento,  gestita dalla ditta Catanzaro Costruzioni.
E’ giunto infatti il decreto autorizzativo che permette al Comune di Bagheria di scaricare nella discarica agrigentina. A comunicarlo il sindaco di Bagheria, Patrizio Cinque che sottolinea che il servizio reso dalla discarica di Siculiana ha un costo di 78 euro per tonnellata di rifiuto contro il costo sostenuto per andare a scaricare a Catania, presso la discarica di contrada Volpe, gestito dalla Sicula Trasporti, che è pari a 140 euro per tonnellata senza contare le difficoltà logistiche e il tragitto di percorrenza decisamente più lungo.

 

Bagheria. Iniziata l’opera di sgombero delle bare dai depositi al cimitero

cimitero 4

22/07/2014   Attualità

E’ iniziata l’opera di sgombero dei depositi e degli uffici amministrativi delle bare che da alcune settimane si erano ammassate nel cimitero comunale, in attesa di essere tumulate. Erano una quarantina le casse che non riuscivano a trovare una collocazione definitiva e che si mettevano dove si trovava spazio.

 

La bagherese Valentina Buttitta supera la fase provinciale di Miss Italia

valentina 1

21/07/2014   Spettacolo

La giovane bagherese Valentina Buttitta, 20 anni, che ha superato la selezione provinciale del celebre concorso di Miss Italia svoltosi ieri sera a Marina di Priolo ed è approdata alla fase regionale.
Valentina, alta un metro e 70 centimetri, occhi e capelli castani, è la tipica bellezza mediterranea. Ha lavorato come hostess in varie manifestazioni e convegni. Fa parte di un’agenzia di modelle di Palermo e culla il sogno di diventare una modella affermata, magari un giorno sfilando nella capitale della moda internazionale: Milano. Lei però sta con i piedi piantati per terra.

 

Bagheria. Controlli della polizia: 10 verbali, sequestrati 2 motorini e un’auto

polizia-macchina-nuova-bagheria

21/07/2014   Cronaca

Fine settimana intenso per la polizia di Bagheria.
Gli agenti, con l’ausilio di una volante della Guardia di Finanza, hanno attivato alcuni posti di blocco a Bagheria, Ficarazzi e Casteldaccia, al fine di fare rispettare il codice della strada, a tutela  dell’incolumità dei  cittadini. Sono state identificate 30 persone e 15 veicoli. Nel corso dei posti di blocco sono state elevate 10 contravvenzioni e 2 motocicli sono stati sottoposti a sequestro perché i proprietari viaggiavano senza casco. Sequestrata anche una macchina perché sprovvista del tagliando di assicurazione. sono state anche controllate 25 persone sottoposte a misure cautelari.

 

Casteldaccia. Danneggiati 2 automezzi per la raccolta dei rifiuti

vasche raccolta rifiuti

21/07/2014   Cronaca

Il servizio dei rifiuti ha subito un rallentamento per il danneggiamento di due vasche adibite per la raccolta della spazzatura.
Ignoti, nella notte fra domenica e lunedì,  sono penetrati all’interno dell’ex mattatoio in via Vallone, dove vengono custoditi i mezzi per la raccolta dei rifiuti, e ne hanno danneggiato seriamente 2.

 

Anniversario via D’Amelio. Patrizio Cinque: “Bagheria non è più città di mafia”

sindaco borsellino

19/07/2014   Attualità

di Martino Grasso

“Bagheria non è più una città di mafia. L’amministrazione comunale è più forte della mafia stessa, grazie anche alle forze dell’ordine che ci sono vicine. La mafia sta cercando di riorganizzarsi inutilmente. Il mafioso, non dimentichiamolo, è solo un bastardo”. A sostenerlo con calma ma con fermezza è stato il sindaco di Bagheria Patrizio Cinque in occasione dell’anniversario della strage di via D’Amelio, svoltasi nella piazza Vittime della mafia. Nessun discorso stereotipato ma frasi dirette e precise. Il sindaco ha anche preannunciato azioni dure soprattutto contro la squadra di calcio del Bagheria: “toglieremo il simbolo al Bagheria perchè è un disonore. Basta con le barzellette sui carabinieri perchè non fanno ridere. Raccontiamo le barzellette sui mafiosi”.

 

Casteldaccia. Grazie al DNA individuati i presunti rapinatori ad una tabaccheria

Carabinieri 1

18/07/2014   Cronaca

Dopo quasi 3 anni i carabinieri, grazie al DNA,  hanno individuati i presunti responsabili di una rapina ai danni di una tabaccheria di Casteldaccia che fruttò 5 mila euro.
La rapina venne messa a segno da due persone, con il volto coperto da passamontagna, il 23 novembre del 2011.

 

Bagheria. 600 mila euro per un centro polifunzionale per le attività dei disabili

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

18/07/2014   Attualità

di Pino Grasso

Un centro polifunzionale da adibire ad attività ludiche per minori e disabili per il quale é disponibile un finanziamento di 600.000 euro. Sarà realizzato a Bagheria.
Lo ha detto l’assessore alle Politiche Sociali, Maria Puleo nel corso di un incontro con le associazioni del Terzo Settore convocate a palazzo Bufera mercoledì scorso.
“Abbiamo bisogno di voi” – ha detto l’assessore – ora è il momento dell’ascolto e dell’apertura a tutti gli attori che operano nel sociale, in questa comunità, e ciò al fine di instaurare sinergie, di creare un circolo virtuoso.

 

Torna ai 52 Comuni, la gestione del servizio idrico, nella Provincia di Palermo

acqua-rubinetto

17/07/2014   Attualità

La gestione del servizio idrico nella provincia di Palermo tornerà in mano ai 52 Comuni. Lo ha annunciato il presidente della Regione Rosario Crocetta al termine della riunione con i sindaci tenutasi contestualmente a un sit-in di protesta dei lavoratori dell’Ato idrico proprio per chiedere la proroga del servizio.
Da oggi, in caso contrario, nei comuni palermitani il rischio sarebbe stato di un’interruzione dell’erogazione dell’acqua nelle abitazioni di 500mila cittadini.

 

Bagheria. Francesco Greco nominato consulente, gratuito, per il servizio idrico

greco-francesco

16/07/2014   Attualità

Il sindaco di Bagheria, Patrizio Cinque, ha conferito incarico all’ingegnere Francesco Greco quale consulente a titolo gratuito in materia di servizio idrico integrato e servizi a rete. La consulenza a titolo gratuito nasce anche dagli ultimi fatti di cronaca legati alla questione del servizio idrico e al fallimento dell’APS Acque potabili siciliane. L’ATO 1 PA (Ambiti Territoriali Ottimali), a cui era stato affidato il compito di provvedere all’organizzazione del servizio Idrico Integrato, dopo aver dichiarato di  non poter più  continuare a gestire il servizio, sta provvedendo a consegnare le reti ai sindaci.

 

Bagheria. Requisiti 275 loculi dalle cappelle private degli ultimi 10 anni

cimitero 1

16/07/2014   Attualità

di Martino Grasso

Sono 275 i loculi che sono stati requisiti dall’amministrazione comunale.
A firmare l’ordinanza è stato il sindaco Patrizio Cinque per fare fronte all’emergenza loculi.  Sono una quarantina le casse che si trovavano ammassate nel deposito ma anche negli uffici, una era addirittura sopra una scrivania. L’ordinanza sindacale  è la numero 9. I loculi individuati sono una percentuale del 50% dei loculi liberi e disponibili nella cappelle private costruite negli ultimi 10 anni dei posti ancora non utilizzati e non occupati da familiari deceduti.